Bego per Sempre

Ci sono 800 messaggi


Data: 14/8/2019 ore 11:53

Quello del fanfulla in alto a destra soffre di perplessitudine, mentre in basso a sinistra ci son due tette che gridano libertà.
Msl


Data: 14/8/2019 ore 11:48

Ma se noi lo meniamo prima che entri con la schedina sto Lodigiano?
Poi gli paghiamo le cure eh ci mancherebbe.
Cri torna subito a Roma a presidiare gli ingressi.
Msl


Data: 14/8/2019 ore 11:45

https://www.google.com/amp/s/www.gazzetta.it/Calcio/Campionati-Esteri/14-08-2019/de-rossi-el-tano-l-italiano-parola-viene-napolitano-boca-juniors-3401668289215_amp.shtml


Data: 14/8/2019 ore 11:42

LODIGIANI PEZZI DEMMERDA!
Facile fare i ricchi con i soldi degli altri.
Msl sez. Amarezza


Data: 14/8/2019 ore 11:40



getafe v ATALANTA


Data: 14/8/2019 ore 11:38



monopoli v COSENZA


Data: 14/8/2019 ore 11:37



venezia v EMPOLI


Data: 14/8/2019 ore 11:31



salernitana v CATANZARO


Data: 14/8/2019 ore 11:30



reggiana v GENOA


Data: 14/8/2019 ore 11:26



catanzaro v CASERTANA


Data: 14/8/2019 ore 11:25

Maledetti Lodigiani, si stanno godendo i NOSTRI soldi!
Blur


Data: 14/8/2019 ore 11:24



catania v FANFULLA


Data: 14/8/2019 ore 11:24

Blur avrei reso ricca la Band!!!

Cri


Data: 14/8/2019 ore 11:5

Ah dimenticavo, Cri.
Hai visto a Lodi?
T'han fregato il Superenalotto!
Blur


Data: 14/8/2019 ore 10:55

Cri, che fuso orario avete a Minturno?
Quello di odessa?
Blur



Data: 14/8/2019 ore 10:52

http://m.ilgiornale.it/news/2019/08/12/sulla-spiaggia-di-trieste-un-muro-bianco-separa-gli-uomini-dalle-donne/1739470/


Data: 14/8/2019 ore 10:43

al lavoro e sto studiando x esame che inizia domani.

a noi

A.


Data: 14/8/2019 ore 10:33

Buon pomeriggio da Minturno!

Cri


Data: 14/8/2019 ore 10:30

Lavoratori della vigilia di ferragosto ..
a noi!
Blur


Data: 14/8/2019 ore 9:30

ieri partita a 900 metri.

con North Face e shorts stavo da dio

A.


Data: 14/8/2019 ore 9:25

Buondì.
Bora forte e mare molto mosso. U.


Data: 14/8/2019 ore 8:7

Buongiorno

A


Data: 14/8/2019 ore 5:51

BUENOS AIRES - Debutto con gol per De Rossi al Boca Juniors. Nella notte il numero 16 è sceso in campo la prima partita con la sua nuova squadra contro l'Almagro, per i sedicesimi di finale della Copa Argentina. E' stato proprio lui a segnare il gol che ha sbloccato la partita: calcio d'angolo dalla sinistra e colpo di testa, una delle sue specialità, dritto in rete. Il gol è avvenuto al 28'. Poco dopo De Rossi ha rimediato anche un cartellino giallo per un'entrata in scivolata. Tuttavia, il suo gol non è bastato a garantire il passaggio del turno al Boca. Prima un gol degli avversari, poi i calci di rigore hanno fatto sì che il gigante Boca perdesse contro il piccolo Almagro, squadra di seconda serie argentina.
Theo news


Data: 14/8/2019 ore 5:38

https://www.clarin.com/boca-juniors/debut-daniele-rossi-gol-amarilla-ovacion-gran-frustracion_0_cKC5JKhpy.html

Theo x Cri


Data: 14/8/2019 ore 5:37




Data: 14/8/2019 ore 5:37

GOL E IMMANCABILE GIALLO PER ENTRATACCIA.
Theo


Data: 14/8/2019 ore 5:33

DEBUTTO CON GOL PER DEROSSI, MA BOCA ELIMINATO AI RIGORI IN COPPA DALL' ALMARGO.
Theo BREAKING NEWS


Data: 14/8/2019 ore 5:7

BUENOS AIRES - Il calcio al tempo dei social permette ai giocatori di avere un rapporto più diretto con i propri tifosi. Alcuni condividono molti momenti della loro vita privata, altri preferiscono stare lontano dai riflettori. Ma c'è anche chi utilizza i social per trovare lavoro, e quindi una squadra con cui giocare, come aveva fatto Dani Alves tempo fa. Ma questa è anche la storia di Ezequiel Muth, classe 1999, ed ex portiere delle giovanili del River Plate, in passato nel mirino persino del Milan. "Sono rimasto senza un club, senza lavoro e senza casa. L'unica cosa che voglio è poter realizzare il mio sogno. Grazie di cuore a tutti coloro che cercano di aiutarmi", ha scritto su Twitter, allegando anche il suo curriculum. Il post ha superato le aspettative e ha ottenuto oltre 4mila condivisioni in meno di 24 ore.
Muth cerca un riscatto e non accetta la possibilità di dover rinunciare al suo sogno. Per ora soltanto sfiorato. Dopo il River Plate, il portiere ha tentato la fortuna in Spagna, giocando per il Villacarrillo, ma è stato licenziato, nonostante avesse un contratto di due anni: "Mi hanno licenziato senza pagarmi". Nel frattempo vive con un ragazzo che ha incontrato giocando a calcio e che lo sta aiutando in questa fase difficile. "Per tutto il sacrificio che ho fatto e soprattutto per la mia famiglia che soffre più di me, non voglio abbassare le braccia". E magari qualche club potrà valutare la sua proposta...
Theo news


Data: 14/8/2019 ore 5:3

AREZZO - Un’altra amichevole per mettere minuti nelle gambe e continuare il collaudo. La Roma sfiderà l’Arezzo sabato prossimo allo stadio “Città di Arezzo”, in un match amichevole che comincerà alle 19.30. Ecco il comunicato del club toscano:
“La Società Sportiva Arezzo è ben felice di comunicare a tutti gli sportivi amaranto che il precampionato del Cavallino Rampante terminerà con un match di altissimo livello. Sabato 17 agosto alle ore 19:30, presso lo Stadio “Città di Arezzo”, arriverà la AS Roma, al suo ultimo match amichevole prima del debutto in Serie A previsto per il weekend successivo.
Una grande partita contro una grandissima squadra del calcio italiano, un’occasione per tutti i tifosi amaranto di venire allo Stadio e colorarlo con sciarpe e magliette, in una notte di festa e di Sport. Nei prossimi giorni verranno comunicati prezzi e modalità d’acquisto dei biglietti, ma sin da ora non prendete impegni, Cuori Amaranto: vi aspettiamo!”
Theo news


Data: 14/8/2019 ore 5:1

MILANO - Facundo Colidio lascia l’Inter. Il club nerazzurro ha ufficializzato la cessione in prestito dell’attaccante classe 2000 con un comunicato apparso sul sito: “FC Internazionale Milano comunica di aver trovato l’accordo per la cessione a titolo temporaneo annuale dell’attaccante Facundo Colidio al Koninklijke Sint-Truidense Voetbalvereniging“ (Jupiler League belga).
Theo news


Data: 14/8/2019 ore 4:58

ISTANBUL - Comunque vada a finire, Liverpool-Chelsea di domani sera rimarrà nella storia. La Supercoppa europea tra le due inglesi sarà infatti la prima partita Uefa di calcio maschile arbitrata da una donna, la francese Stephanie Frappart. Un ruolo che riempie d’orgoglio il fischietto transalpino: “Sono molto felice” ha dichiarato in un’intervista alla Uefa, “per me è stata davvero una sorpresa, non mi aspettavo di poter dirigere la Supercoppa europea, è un grande onore. Spero che il mio esempio serva per tutti gli arbitri donna e per tutte le ragazze che aspirano a fare questo lavoro”. Un appuntamento preparato con dovizia dalla Frappart e dalle assistenti: “Abbiamo provato, per prime a noi stesse, che tecnicamente e fisicamente siamo come gli uomini. Non abbiamo paura di sbagliare, siamo pronte. La mia vita è cambiata e ora sono più popolare nel mondo. Ho già debuttato in Ligue 1, quindi conosco le mie emozioni e so come gestirle: mi sono allenata anche per questo”.
Theo news


Data: 14/8/2019 ore 4:53

https://www.gazzetta.it/Calcio/Champions-League/13-08-2019/bruges-fa-fuori-dinamo-kiev-impresa-apoel-rosenborg-ok-3401654525935.shtml


Data: 14/8/2019 ore 4:46

https://video.gazzetta.it/pallone-si-blocca-canestro-ma-va-sempre-peggio/fbd16d66-bdd3-11e9-95a8-335dc6962c1f?vclk=Videobar

AHAHAHAHAH!!! Theo


Data: 14/8/2019 ore 4:44

MANCHESTER - Non ha preso parte al successo sul campo, ma la domenica di Chris Smalling è stata decisamente positiva. Dopo il 4-0 del suo Manchester United all’esordio stagionale in Premier League contro il Chelsea, il difensore ha mostrato la sua classe anche fuori dal terreno di gioco contribuendo a rendere migliore la giornata di un piccolo tifoso.
Come riporta ManchesterUnitedevening, infatti, Smalling ha regalato un sorriso ad un giovanissimo ragazzo che aveva appena perso la madre a causa del cancro. Il classe 1989 lo ha invitato ad incontrare la squadra del Manchester United dopo la gara contro il Chelsea di domenica. Il ragazzo, il 13enne Gui, faceva parte di un programma scolastico speciale e già lo scorso giugno Smalling aveva avuto modo di incontrarlo e conoscerlo nell’ambito del Football Beyond Borders, che aiuta attraverso il calcio a migliorare la vita dei giovani provenienti da contesti problematici.
Ecco allora che Smalling, dopo aver appreso la triste notizie della scomparsa della madre di Gui ha deciso di regalargli un sorriso invitandolo all’Old Trafford. Dopo il match, il ragazzino ha avuto modo di conoscere Pogba e Daniel James oltre che di scattarsi una fotoricordo con Smalling. “Ho perso un genitore in tenera età e so che una cosa del genere può avere un impatto significativo sulla tua vita”, ha detto il difensore a Men Sport, “sapevo che invitando Gui a conoscere gli altri ragazzi gli avrei fatto passare dei bei momenti. Gli ho detto che è stato il nostro portafortuna".
Theo news


Data: 14/8/2019 ore 4:41

LECCE - Dopo una breve ma proficua esperienza all’Empoli, con 4 gol in 14 partite da gennaio a giugno, Diego Farias è pronto a ripartire dal Lecce, che si pone come obiettivo la permanenza in Serie A. L’attaccante brasiliano classe 1990, infatti, è ufficialmente un nuovo giocatore giallorosso: arriva dal Cagliari con la formula del prestito con diritto di riscatto, che diventa obbligatorio in caso di salvezza dei salentini nel prossimo campionato. Ha esperienza in A per aver vestito le maglie di Sassuolo e, appunto, Cagliari ed Empoli.
Theo news


Data: 14/8/2019 ore 4:40

SAO PAULO - Guarda un po’ chi si rivede. Jaqueline, ex Jesi e Pesaro, torna all’Osasco, società nella quale in altri due passaggi, l’ultimo finito nel 2013, aveva vinto quattro scudetti del campionato brasiliano. La schiacciatrice, moglie di Murilo Endres, 36 anni il 31 dicembre, stava meditando di passare al beach volley dopo essere rimasta fuori dalla pallavolo indoor nella scorsa stagione. La sua ultima squadra sul parquet era stata il Barueri, guidato dal ct della nazionale brasiliana femminile, José Roberto Guimarães. Negli ultimi tempi già si allenava sulla sabbia insieme a Mari.
LA PIÙ VECCHIA — “Torno a casa mia”, dice, molto contenta Jaqueline alla presentazione ufficiale della squadra dell’Osasco, comune della periferia della città di San Paolo, in cui è stata l’ultima giocatrice ad essere chiamata sul palco, quasi a sorpresa. “È una grande emozione essere nuovamente in questa società, dove tutto è successo: è la formazione che mi ha portato in nazionale e dove ho ottenuto diverse vittorie. Sono stata un anno ferma. Ringrazio tutti, lo staff tecnico, le giocatrici, i tifosi. È una rosa molto giovane. Io sono la più vecchia, ma sono molto felice di poter aiutare, dare il massimo in modo che le mie compagne possano crescere e diventino la nuova generazione della pallavolo brasiliana. Lotteremo per i titoli. La squadra viene messa su perciò. E ci sono pure altre squadre forti”. Nell’Osasco Audax, Jaque troverà le centrali Bia e Mara, la palleggiatrice Roberta, la libero Camila Brait, la schiacciatrice-opposto serba Ana Bjelica, l’opposto cubana Heidy Casanova, al comando dell’allenatore Luizomar de Moura. Con due ori olimpici in bacheca, Pechino 20008 e Londra 2012 con la maglia verdeoro, Jaqueline vinse pure a Pesaro una Supercoppa (2008), una Coppa Italia (2008-09), uno scudetto (2008-09). Nel 2018, la schiacciatrice aveva annunciato il suo addio alla nazionale brasiliana, ma recentemente ha ammesso la possibilità di tornare alla Seleção.
QUANTI RITORNI — L’annuncio del ritorno al volley di Jaqueline arriva dopo quello ancora più clamoroso dell’opposto Sheilla (anche lei tricolore a Pesaro) che, dopo tre anni di stop per maternità (una gravidanza interrotta e poi due gemelli), è tornata a giocare al Minas ed è stata convocata dal c.t. brasiliano Zé Roberto.


Data: 14/8/2019 ore 4:36

NEW YORK - Kyle Lowry, infortunato, dà forfeit per il prossimo Mondiale di basket in Cina (31 agosto-15 settembre). Lowry è stato operato al pollice della mano sinistra il mese scorso e non è riuscito a recuperare in tempo. “Speravo di riuscire a farcela - ha scritto su Instagram Lowry -, ma i dottori non mi hanno dato il via libera per riprendere a giocare. Adoro giocare per la nazionale, ma stavolta devo rinunciare: tiferò per i miei compagni da casa”.
Quella di Lowry è solo l’ultima di una lunga serie di defezioni che ha dovuto affrontare il tecnico Usa Gregg Popovich. Dopo LeBron James, che già ad aprile aveva annunciato di non essere disponibili, anche James Harden, Anthony Davis e Kawhi Leonard hanno detto no. Ci sono dubbi anche su Marcus Smart, che soffre per una contrattura al polpaccio. La squadra si ritrova in California questa settimana, venerdì è in programma un’amichevole con la Spagna ad Anaheim, prima della partenza per l’Australia per altri due match con Australia e Canada, e il trasferimento in Cina per il Mondiale.
Theo news


Data: 14/8/2019 ore 4:34

ROMA - Nicolò Melli non parteciperà alla Fiba World Cup 2019. Operato al ginocchio il 27 giugno scorso, non è riuscito a recuperare in tempo per aggregarsi alla squadra. Dopo due giorni di riposo, i 15 azzurri a disposizione del ct Meo Sacchetti si sono ritrovati questa mattina presso il Centro di Preparazione Olimpica dell’Acqua Acetosa di Roma per proseguire la preparazione in vista del Mondiale cinese. Oggi doppia seduta di allenamento. Domani, mercoledì 14 agosto, è in programma uno scrimmage contro il Venezuela, già affrontato e battuto sabato scorso nella Verona Basketball Cup. Le sessioni di allenamento a Roma saranno a porte chiuse. Nel giorno di Ferragosto, la squadra volerà alla volta di Atene per giocare il Torneo dell’Acropolis dal 16 al 18 agosto contro Grecia, Serbia e Turchia in questo ordine. Tutte le gare degli azzurri saranno trasmesse in diretta da Sky Sport.
Theo news


Data: 14/8/2019 ore 4:32

https://www.gazzetta.it/Ciclismo/13-08-2019/operato-pozzovivo-15-giorni-primi-passi-3401645269157.shtml


Data: 14/8/2019 ore 4:30

ROMA - Il tabellone con gli accoppiamenti del terzo turno di Coppa Italia era già stato definito, ora ci sono anche gli orari delle singole partite, ufficializzati dalla Lega. Il terzo turno si giocherà domenica 18 agosto, a eccezione di Genoa-Imolese (venerdì sera a Chiavari con fischio d’inizio alle ore 20.30) e Parma-Venezia (sabato alle 18).
IL PROGRAMMA — Ecco il dettaglio delle partite:
Venerdì 16 agosto: Genoa-Imolese ore 20.30
Sabato 17 agosto: Parma-Venezia ore 18
Domenica 18 agosto: Perugia-Brescia ore 18; Fiorentina-Monza ore 18.15; Verona-Cremonese ore 20.30; Empoli-Pescara ore 20.30; Cittadella-Carpi ore 20.30; Cagliari-Chievo, ore 20.30; Ascoli-Trapani ore 20.30; Frosinone-Monopoli ore 20.30; Udinese-Sudtirol ore 20.30; Sassuolo-Spezia ore 20.45; Spal-Feralpisalò ore 20.45; Lecce-Salernitana ore 20.45; Pisa-Bologna ore 20.45; Crotone-Sampdoria ore 21.



[1] [2] [3] [4] [5] [6] 7 [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20]


Scrivi sul muro









 

 

Login