Bego per Sempre

Ci sono 800 messaggi


Data: 26/2/2024 ore 13:39

https://m.youtube.com/watch?v=E42_KGGZMQc


Data: 26/2/2024 ore 13:38

Sabato, all’ora di pranzo, Ebenezer Akinsanmiro era in campo con la Primavera nel derby contro il Milan finito uno a uno. L’allenatore Cristian Chivu sapeva quale sorte avrebbe aspettato il ragazzo nel weekend, e per questo lo ha sostituito dopo 67 minuti, lasciandogli un po’ di riposo. Giusto il tempo di farsi la doccia, e il 19enne nigeriano si è trovato in aereo con la prima squadra, direzione Lecce. Qui, allo stadio Del Mare, ha esordito con l’Inter dei grandi nel 4-0 che ha rafforzato i nerazzurri in vetta alla classifica.


Data: 26/2/2024 ore 13:38

Era l’uomo che voleva battere la Coca-Cola. E che fece arrabbiare pure l’ex presidente francese Nicolas Sarkozy. È morto a 79 anni Zong Qinghou, il re delle bibite. Fino a qualche anno fa l’imprenditore più ricco di tutta la Cina.


Data: 26/2/2024 ore 13:37




Data: 26/2/2024 ore 13:36

Quante diffide arriveranno tra Modena e Livorno?
Ormai le questure fanno a gara coi numeti

Cri


Data: 26/2/2024 ore 13:30

TQ VRUM VRUM


Data: 26/2/2024 ore 13:29

*NON SI REPRIME UN IDEALE DI LIBERTA', VICINI AGLI STUDENTI CHE HANNO MANIFESTATO*

La giornata di Sabato non poteva che iniziare con il pensiero rivolto all'episodio avvenuto, Venerdì mattina, di fronte al Liceo Artistico Russoli. Il resto è passato in secondo piano. Immagini che hanno fatto rabbrividire e indignare l'Italia intera. Una violenza inaudita e gratuita verso ragazzi poco più che bambini... perché di adolescenti si parla.
Purtroppo, da quando a Pisa si è insediato il nuovo questore, avevamo il sentore che qualcosa del genere potesse accadere. Troppi i segnali di allarme che si annusavano nell'aria. A partire dalla gestione dell'ordine pubblico all'Arena Garibaldi con uno stadio militarizzato da plotoni di celere che monitoravano l'afflusso di noi spettatori in tenuta antisommossa. Con caschi, scudi e manganelli pronti all'uso. Ma di questo ne abbiamo già parlato in svariati nostri comunicati. Poi gli episodi avvenuti la notte di capodanno, a molti ignoti, dove sempre in Piazza dei Cavalieri squadre di polizia stavano a "difesa" di un concerto in tenuta antisommossa, a "fronteggiare" ragazzi poco più che maggiorenni. Ma la violenza vista nei video contro gli studenti ha veramente toccato il fondo. Oltre una decina quelli che sono dovuti ricorrere alle cure mediche su poco più di un centinaio di manifestanti. Oltre alle manganellate le immagini mostrano ragazzini presi e scaraventati a terra, immobilizzati faccia al suolo con le mani dietro la schiena. Pisa non ha mai avuto bisogno di personaggi simili per mantenere l'ordine pubblico. E non è che prima dell'insediamento del questore di adesso ci fosse "sovversione" in città, tanto da giustificare il cambio di rotta. Sarà forse grazie allo spirito che ci è stato tramandato ma Pisa è sempre stata una città libera. Libera di esprimersi e di manifestare, sempre nel rispetto reciproco, ovunque e sotto qualsiasi forma si sia reputato opportuno. E soprattutto quando gli avvenimenti sono stati avversi, NON SI È MAI PIEGATA. E' sempre stata una città che ha saputo ribellarsi. Una città che non rimane in silenzio e che ha sempre fatto sentire la propria voce, nelle scuole, nelle Università, nelle piazze, allo stadio.
Pisa anche in questi giorni ha dato un segnale forte. Si è riunita facendo quadrato. Oltre alle manifestazioni partecipatissime, senza aver avuto nemmeno il tempo necessario di pubblicizzarle, Pisa è stata invasa da comunicati di solidarietà e messaggi di sdegno da parte di molti.
E' per tutto questo che Sabato, dopo aver esposto uno striscione per la squadra, non tanto di vicinanza alla stessa ma volendo dire anche a loro che in determinate occasioni è giusto fermarci, ci siamo ritrovati sotto la Curva per muoverci autonomamente e senza vessilli nerazzurri (perchè non c'era niente da festeggiare) verso i luoghi "simbolo" dove far sentire la nostra voce e soprattutto denunciare il fallimento dell'operato del questore. Un questore che a Pisa non si è dimostrato in grado di gestire l'ordine pubblico. E mentre camminavamo le uniche bandiere che sventolavano erano quelle palestinesi, per la volontà di portare anche noi in piazza il pensiero che ha spinto i ragazzi a manifestare Venerdì mattina. Tematica che è sempre stata condivisa dalla Curva Nord, anche in tempi meno sospetti.
Abbiamo quindi raggiunto la questura e abbiamo gridato il nostro sdegno lasciando uno striscione che è la sintesi del pensiero di una città: "Via il questore...Pisa non ti vuole". Poi passando davanti alla prefettura siamo giunti in piazza XX Settembre. E' qui che, oltre al medesimo striscione lasciato in questura, ne abbiamo esposto un altro, ricordando le parole dette da Ziello e Ceccardi. Due voci fuori dal coro che, sfruttando la posizione, hanno cercato di travisare quello che è successo. Ma stavolta , fortunatamente, ci sono video inequivocabili che smentiscono le loro "teorie". "ZIELLO E CECCARDI IGNOBILI BUGIARDI... PISA NON E' LA VOSTRA CITTA'" .
Infine, non potevamo che passare davanti al luogo dei fatti. In via Curtatone Montanara. Ci siamo fermati davanti al Liceo artistico per far sentire la nostra vicinanza agli studenti aggrediti, sia quelli di Pisa che di Firenze. NON SI REPRIME UN IDEALE DI LIBERTA', VICINI AGLI STUDENTI CHE HANNO MANIFESTATO è la frase dello striscione che abbiamo lasciato attaccato alla cancellata del Liceo.
In tutto questo contesto è stato "strano" girare per le vie cittadine senza incontrare neppure una pattuglia della Polizia. Strano non vedere uno stadio militarizzato come accadeva fino a poche domeniche fa. E crediamo che Sabato, a Pisa, non sia successo niente di grave.... Come a dimostrare che il clima repressivo usato in questi mesi è più una "mentalità" che una necessità.

Curva Nord





Data: 26/2/2024 ore 13:21

https://www.cityrumorsabruzzo.it/teramo/teramo-ultras-tifosi-daspo.html




Data: 26/2/2024 ore 13:18

Lo scontro di Livorno mi pare evidente che matrice abbia.
Detto questo noi a Reggio per una roba del genere avremmo 80 diffide più o meno.
RCF


Data: 26/2/2024 ore 13:13

Il giorno dopo i funerali del campione mondiale Kelvin Kiptum, scomparso a soli 24 anni in un incidente stradale, un altro specialista keniano della maratona, il trentatreenne Charles Kipsang Kipkorir, è morto improvvisamente. Kipkorir è collassato pochi istanti dopo aver tagliato il traguardo di una competizione in Camerun, come riporta il sito Kenyans.


Data: 26/2/2024 ore 12:18

io oggi a pranzo mi sparo la focaccia genovese del Conad (secondo molto mangiabile) con gorgonzola di capra portata dal Piemonte, sto eiaculando

Cri


Data: 26/2/2024 ore 11:38

c'erano anche lucchesi coi massesi.... livornesi lancio dei bomboni e poi serviti a dovere

MP


Data: 26/2/2024 ore 11:36

cecina del Montino TOP

MP


Data: 26/2/2024 ore 11:18

Nel corso della lunga intervista rilasciata a 'Radio 1', il presidente dell'Empoli Fabrizio Corsi s'è così espresso sulle riforme su cui in queste settimane sta discutendo la Lega Serie A: "Si parla di alleggerire la Serie A per toglierle due o quattro partite. Sento spesso discorsi secondo cui tante partite generano infortuni. Conosco bene quello che fanno i calciatori, ci si fa male perché chi d'estate fa le amichevoli in giro per il mondo per interessi economici magari di lavoro per preparare la stagione ne fa poco o niente. Questa idea della riduzione delle squadre è in controtendenza rispetto allo scenario europeo, solo in Germania c'è il torneo sotto le 20 squadre. Semmai parliamo di professionismo, nessuno in Europa ha 90 squadre".


Data: 26/2/2024 ore 11:16

che si sappia, la cecina di Montino batte quella di Nando.

ecco, ho deciso, ora prendetemi a sassate!

Cri


Data: 26/2/2024 ore 11:15

Comunque quando si guardano le partite di squadre per cui non si tifa il calcio moderno è una noia totale.
Tutti dietro alla linea del pallone, livello tecnico in discesa costante, cioè è proprio brutto.

Guerino Sportivo


Data: 26/2/2024 ore 11:11




Data: 26/2/2024 ore 11:9

Gli esperti del sito www.iLMeteo.it annunciano una settimana spesso piovosa, a tratti perturbata e ancora con tanta neve sulle Alpi. Almeno fino a mercoledì 28 il ciclone stazionerà tra la Sardegna e il Mar Tirreno provocando un’ondata di piogge, soprattutto al Centro-Nord. Da giovedì quando il vortice si sposterà verso sud tornerà a piovere sulle regioni meridionali, ma al Nord è attesa una nuova perturbazione. I primi giorni della settimana saranno quindi caratterizzati da piogge diffuse e locali temporali su tutto il Settentrione, in Toscana, Umbria, Lazio, Sardegna e localmente anche sulle Marche. Il Sud rimarrà in attesa con un tempo più soleggiato e via via più mite dato che soffieranno i venti caldi di Scirocco.


Data: 26/2/2024 ore 11:7

e niente previsioni di una 10ina di gg di pioggia e nuovoli..
Ath


Data: 26/2/2024 ore 11:0

Massesi a Livorno ma non al "Picchi" contro l'U.S. ma ad un campo di un quartiere popolare poco fuori dal centro dove gioca la Pro-Livorno
Ath


Data: 26/2/2024 ore 10:55

A me comunque sembra che la polizia abbia cambiato modalità di intervento, lasciano molto più fare. Tanto con gli strumenti giuridici e tecnologici che hanno possono venirti a prendere dopo con calma. 20 anni fa un'azione come quella dei massesi sarebbe stata risolta picchiando selvaggiamente tutti quelli che saltavano giù dal pullman
Semp


Data: 26/2/2024 ore 10:50

Massesi a boh
Semp


Data: 26/2/2024 ore 10:49

ma chi sono quelli che escono dai postali nel video del banner?
Vaiper


Data: 26/2/2024 ore 10:39

https://www.calciospezia.it/2024/02/26/i-tifosi-del-modena-hanno-lanciato-sassi-e-fumogeni-contro-le-auto-degli-spezzini/


Data: 26/2/2024 ore 10:27

“Le Malvine sono nostre”. La disputa sulle isole, un rompicapo per Milei fan di Londra


Data: 26/2/2024 ore 10:17

si può dire, al netto delle polemiche weekendine, che le guardie sono delle cacate umane?

Cri


Data: 26/2/2024 ore 10:13

nubi, pioggerellina, umido e pure un po' freddo (6 gradi alle 7.30), donna malata e menate al lavoro.
..just another fucking Monday
Ath semifeat. The Bangkles


Data: 26/2/2024 ore 10:12



sempre leggerino il clima al Monumental prima del Clasico

Cri


Data: 26/2/2024 ore 10:11

pressione o depressione

Cri


Data: 26/2/2024 ore 9:54

Spezzino Car-Glass si può dire?

MP


Data: 26/2/2024 ore 9:53

Data: 26/2/2024 ore 9:23

nessuno ha mai pensato a MOMENTI DI TENSIONE come stendardo?

Cri

Noi stiamo facendo "Per colpa tua prendo la pillola della pressione"



Data: 26/2/2024 ore 9:46

Quanta poesia

Cri


Data: 26/2/2024 ore 9:38

Oggi sto andando in ufficio con un senso di nausea che mi pervade. Nausea di dinamiche, ritmi e tempi.

Oltre al fatto che è lunedi.

Cri


E' una sorta di Spleen?
Charles



Data: 26/2/2024 ore 9:23

Oggi sto andando in ufficio con un senso di nausea che mi pervade. Nausea di dinamiche, ritmi e tempi.

Oltre al fatto che è lunedi.

Cri


Data: 26/2/2024 ore 9:23

nessuno ha mai pensato a MOMENTI DI TENSIONE come stendardo?

Cri


Data: 26/2/2024 ore 9:22

Momenti di tensione ieri pomeriggio all’Adriatico dopo la partita vinta 1 a 0 contro la Lucchese con il gol di Merola. Quando la squadra si è avvicinata sotto la curva per salutare i tifosi della nord, raccogliendo però solo improperi e fischi al posto degli applausi, una persona vicina alla società ha avuto da ridire contro la contestazione degli ultras, che sono andati su tutte le furie. Momenti di grandissima tensione, rientrata solo quando l’uomo è stato accompagnato lontano dalla curva dagli steward presenti a bordo campo.


Data: 26/2/2024 ore 9:21

BDAr non sei contento di scaricare sull'Ucraina tutto quel che le FFAA dovevano rottamare!?!!

È un bel risparmio per noi contribuenti!

Cri


Data: 26/2/2024 ore 9:21

qualcuno che ci racconta piu o meno realmente cosa è successo prima di modena-spezia c'è? :-))))

MP


Data: 26/2/2024 ore 9:4

https://brescia.corriere.it/notizie/cronaca/24_febbraio_26/sassaiola-contro-il-treno-soppresso-giovanissimi-di-ritorno-dalla-discoteca-danneggiano-un-convoglio-588c3727-ab4a-4b11-b11f-4a2354df8xlk.shtml


Data: 26/2/2024 ore 8:54

Zelenschi non è ora che FACCI la fine di Kennedy??!
L’aris quesi rot al bali

BDArgnocla



[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] 15 [16] [17] [18] [19] [20]


Scrivi sul muro









 

 

Login