Bego per Sempre

Ci sono 797 messaggi


Data: 22/10/2019 ore 9:50

Se trovate il video di quelli del Chirchester ammessi diretti al secondo turno per il fallimento del Bury è fantastico.

Senza contare le 36mila$ che prende il club per aver raggiunto il secondo turno.

Cri


Data: 22/10/2019 ore 9:49

Stanotte su Twitter della FACUP mi sono sparato la replica del sorteggio del 1 turno.
Erano tipo in un pub e, al di là delle squadra improponibili, vedere la gioia dei tifosi per gli accoppiamenti è fantastico.

Cri


Data: 22/10/2019 ore 9:42

E alla mamma cosa servirebbe?

Z


Data: 22/10/2019 ore 9:41

Purtroppo su Zaniolo sono d'accordo.

Gli servirebbero un paio di anni all'Aston Villa a prendere pizze il sabato periggio in campo e la sera al pub.

Cri


Data: 22/10/2019 ore 9:35

Quindi aver preso Quagliarella al fantacalcio è stata una minchiata? No, chiedo.

Z


Data: 22/10/2019 ore 9:33

ma quello che sta morendo a 22:27 chi è?
LoTito ? Enrico Bertolino ? Non sa-non risponde ?
Blur


Data: 22/10/2019 ore 9:32

Buongiorno.
Theo, per Quagliarella ci sono tanti motivi, anche che non gli arrivano palloni giocabili devo dire,
ma l'ho visto abbastanza male sia fisicamente che di nervi:
passeggiava, litigava coi compagni, impreciso nei (pochi) tiri.
Bonazzoli pur con limiti ancora notevoli ha una marcia in più ora,
per lo meno provava ad incitare i compagni invece che mandarli a fanculo.
Zaniolo invece mi sa già che diventerà uno di quelli da odiare per atteggiamento da personaggio,
a prescindere dalla maglia che indossa, come il giovine Chiesa. Sua mamma (di Zaniolo), no.
Blur



Data: 22/10/2019 ore 9:17

Intanto un bel -4 al Rieti per pagamenti stipendi, in compenso non fallisce

Cri


Data: 22/10/2019 ore 9:14

son meglio io o la venturini ?

gigi® sez buongiorno


Data: 22/10/2019 ore 9:5

nella foto "No War" c'e' un neo libero o quasi (per questioni extra calcio) delle mie parti, che a quel Pontedera Empoli ancora ragazzino si prese una sassata in faccia e che fu per me la ragione per ricambiare con gli interessi.
Ath 'giorno



Data: 22/10/2019 ore 8:57

https://iltirreno.gelocal.it/livorno/cronaca/2019/10/21/news/in-20-accerchiano-i-poliziotti-sfondato-il-vetro-della-volante-1.37771130


Data: 22/10/2019 ore 8:55

Oh ci sono due derby, tornate tutti che avete rotto'r cazzo de sta'n giro.
Msl


Data: 22/10/2019 ore 8:52

Steve torna per il derby e porta Cap.
Msl


Data: 22/10/2019 ore 8:50

Bresà torna e parlaci dell impresa edile bergamasca calcio.
Msl


Data: 22/10/2019 ore 8:31

Rientrati tutti e 200 dopo la trasferta a Lazio cri?
Msl


Data: 22/10/2019 ore 8:25

Immagino niente allarme siccità per il Po quest'anno

Cri


Data: 22/10/2019 ore 8:7

Pure oggi muratori a casa.. Altro che buongiorno!!

Cri


Data: 22/10/2019 ore 7:56

Buongiorno mondo!

DRAGO D.O.C.


Data: 22/10/2019 ore 7:55

STEFANO CUCCHI VIVE

Cri


Data: 22/10/2019 ore 7:52

Buongiorno dall'Urbe!

Cri


Data: 22/10/2019 ore 7:23

Theo quando gioca bene lo dico.
Con il Lecce Messi bene in campo davvero e 20 tiri in 90 min nn li ricordavo dai tempi di Sacchi

A sez buondì e ci vuole tanto tempo


Data: 22/10/2019 ore 5:57

Cmq bisogna dire che alla fine la dirigenza del DCU gestisce il club come un gruppo di minus habens, però con la seconda squadra hanno fatto un bel lavoro; invece di chiamarla DC United II o simili, l'hanno dotata di una propria individualità completamente staccata dal club, colori sociali diversi, nome diversissimo - Loundoun United - l' hanno piazzata a Leesburg, nella Loundoun County appunto, nella Northern Virginia (zona che per inciso fa 3,5 milioni di abitanti), le hanno costruito uno stadietto gioiellino da 5mila posti (il Segra Field), insomma invece di fare la copycat della prima squadra in sminuendo, hanno fatto una squadra in cui la comunità locale si riconosce e considera propria, lo stadio è raramente pieno, ma i suoi credo 3mila forse qualcosa meglio li fanno sempre, i prezzi sono abbastanza accessibili anche se non bassissimi, ma in Nortern Virginia gira tanta grana, l' altra sera a fine partita ho visto gente tirare fuori $120 per due magliette con perfetta non chalance. Certo, è un pubblico prevalentemente composto da famigliole, anche se c'è un piccolo gruppettino di tifosi organizzati, ma se ti vuoi passare una serata tranquilla senza tutte le bullshit della MLS, il Segra Field è un posto perfetto.
Theo


Data: 22/10/2019 ore 5:40

Cmq io i voli più lunghi che ho fatto sono stati: Newark-Tokyo (14,5 ore); Istanbul-Washington (12 ore); Tel Aviv-JFK (12 ore). Poi anche una manciata da 10 / 10,5 ore, tipo il Vienna-Washington, Malpensa-Detroit, Roma-Washington. Theo


Data: 22/10/2019 ore 5:32

Cmq tra i voli più lunghi del mondo ci sarebbe anche quello della Ethiopian Airlines da Addis Ababa a Washington, 18,5 ore. E quello per NY sarà di un'retta scarsa più corto... Theo


Data: 22/10/2019 ore 5:26

Data: 21/10/2019 ore 16:44
basta vedere il Pisa della passata stagione... MP

NON C'E' NIENTE DA DIRE, il mercato di gennaio può essre determinante, bisogna fare acquisti mirati ed avere anche il culo di averli azzeccati (TS), il Pisa dell' anno scorso è l' esempio più lampante. Theo


Data: 22/10/2019 ore 5:22

Di sti tempi è già qualcosa, anche se al momento mi spiace dirlo,
Bonazzoli titolare e Quagliarella in panca, altrimenti regaliamo
un uomo agli avversari. Blur

BLUR, forse non sarà il caso di Quagliarella, probabilmente risente della situazione di tutta la squadra, ma con diversi giocatori "di una carta" o anche quelli tutto fisico, va così, magari tengono botta alla grande o vivono una seconda giovinezza, poi all' improvviso cedono di schianto, senza alcuna spiegazione nè preavviso, e non si ripigliano più. Theo


Data: 22/10/2019 ore 5:18

Data: 21/10/2019 ore 7:51
ieri Gran Milan come non lo vedevo da anni.
mi sono divertito a san siro

AVEVI SCRITTO LE STESSE IDENTICHE PAROLE UN PAIO DI PARTITE FA... SEI SICURO DI STAR BENE? Theo


Data: 22/10/2019 ore 5:16

https://video.gazzetta.it/bambino-capoultra-torcida-vasco-gama/3a32d6b4-f3d3-11e9-8924-9285409f54f8?vclk=home_generico


Data: 22/10/2019 ore 5:15

TOKYO - Il Sudafrica ha sconfitto per 26-3 il Giappone a Tokyo nell’ultimo quarto di finale della Coppa del Mondo di rugby. La squadra del c.t. Rassie Erasmus affronterà domenica prossima in semifinale a Yokohama il Galles (che questa mattina ha sconfitto 20-19 la Francia). Nella prima semifinale sabato si sfideranno invece, sempre a Yokohama, All Blacks e Inghilterra.
Theo news


Data: 22/10/2019 ore 5:14

TOKYO - Una foto scatena l’ira della Francia del rugby e fa aprire un’inchiesta sull’arbitro del match perso dai transalpini contro il Galles 20-19 nei quarti del Mondiale giapponese.
L’organismo di governo del rugby mondiale, World Rugby, ha infatti aperto un procedimento per “stabilire i fatti” dopo la pubblicazione sui social di una foto che ha fatto infuriare i francesi. Nell’immagine, il direttore di gara sudafricano Jaco Peyper, che aveva espulso il francese Sebastien Vahaamahina per una gomitata all’avversario Aaron Wainwright, si è fatto immortalare nel dopopartita al centro di un gruppo di tifosi del Galles. Come loro, Peyper mima la gomitata di Vahaamahina, in un evidente intento canzonatorio. “World Rugby - si legge in un comunicato della federazione - è al corrente di una foto che circola sui social network in cui Jaco Peyper si è fatto riprendere in mezzo a un gruppo di tifosi del Galles dopo il quarto di finale Galles-Francia. Sarebbe fuori luogo fare altri commenti mentre stiamo ancora appurando i fatti”. Il vicepresidente della Federazione Rugby francese, Serge Simon, aveva twittato: ”Se la foto è vera, saranno necessarie spiegazioni”. L’espulsione, peraltro correttamente comminata in campo, ha cambiato la partita e la Francia, che stava dominando, ha finito per perdere di un punto, 20-19, con una meta subita a 6 minuti dalla fine.
Theo news


Data: 22/10/2019 ore 5:11

SAN LUIS (Messico) - La Liga MX, il campionato messicano, continua a fare notizia e purtroppo non proprio per ragioni meramente calcistiche. Non si è ancora spenta l’eco della protesta dei Tiburones Veracruz, che per problemi economici hanno protestato all’inizio del match contro i Tigres (subendo due gol mentre erano fermi in campo), che di nuovo succede qualcosa di strano. E stavolta si parla di una mega-rissa, iniziata sugli spalti e poi degenerata ovunque all’interno dello stadio, con un bilancio finale, come spiega ESPN, di trentasette feriti. E la partita in questione, quella tra San Luis e Querétaro, è stata ovviamente sospesa per motivi di ordine pubblico.
DIVERBIO – Il tutto è avvenuto a pochi minuti dal fischio finale, con gli ospiti in vantaggio per 0-2. Il Sun racconta di un diverbio scoppiato sugli spalti tra un tifoso della squadra di casa e un gruppetto di supporter del Querétaro, che hanno cominciato a prendere in giro quelli del San Luis. A quel punto si sono formati due schieramenti e ed è iniziata una vera e propria battaglia. Le immagini mostrano tifosi colpiti con le aste delle bandiere e con oggetti di ferro, mentre la gran parte del pubblico cercava riparo. I tifosi, spaventati, si sono riversati in campo, ma la violenza è continuata anche sul terreno di gioco, nonostante gli addetti alla sicurezza abbiano cercato di separare i gruppi di facinorosi da chi non voleva avere nulla a che fare con il caos.
SANGUE – E attraverso i social network sono arrivate fotografie di quello che è accaduto all’interno dell’Estadio Alfonso Lastras, tra bambini spaventati e tifosi ricoperti di sangue. Un match che, commentano alcuni utenti, si sarebbe dovuto giocare a porte chiuse, vista la rivalità tra le due squadre (che per la prima volta si affrontavano nella massima serie), che per intensità e violenza eclissa anche quella tra le big come America e Chivas. “Tutto questo era evitabile”, spiega un tifoso messicano su Twitter. Quindi, partita sospesa e giornata terminata con parecchi sostenitori all’ospedale e i giocatori del Querétaro costretti a chiudersi negli spogliatoi per due ore per evitare ritorsioni da parte dei tifosi di casa. Non certo le immagini che si vorrebbero vedere durante una semplice partita di calcio.


Data: 22/10/2019 ore 5:4

CATANZARO - Al posto dell’esonerato Auteri sulla panchina del Catanzaro arriva Gianluca Grassadonia. L’annuncio l’ha dato il presidente Floriano Noto nel corso di una conferenza stampa convocata per illustrare le motivazioni che hanno portato all’esonero di Gaetano Auteri. Con Grassadonia (che ha firmato un contratto fino a giugno con rinnovo automatico in caso di promozione in serie B) arrivano anche i collaboratori Pierluca Cincione (secondo) e Michele Aquino (match analyst). Il mister, che ha diretto il primo allenamento in vista della trasferta in programma mercoledì a Bari, ha dichiarato che “massimo sarà il suo impegno e quello della squadra per cercare di far bene, raggiungendo gli obiettivi che si è prefissata la società. La squadra – ha proseguito – deve trovare da un punto di vista mentale serenità e autostima. Del resto si tratta di un gruppo che è in grado di giocarsela con tutti”.
Theo news


Data: 22/10/2019 ore 5:2

CATANIA - Per Cristiano Lucarelli era una questione d'orgoglio: "Il Catania è nel mio cuore, la mancata promozione in B dopo la semifinale persa col Siena due stagioni fa mi è rimasta sullo stomaco. Se un giorno ci fosse la possibilità, tornerei di corsa". Parole pronunciate in estate, quando il Catania trattava il suo ritorno e anche la novità Camplone. Quasi una premonizione. In mattinata la società rossazzurra ha esonerato Andrea Camplone richiamando proprio Lucarelli, per rimediare alle cinque sconfitte esterne di fila e al ritardo abissale dalla vetta del girone meridionale di Serie C.
Theo news


Data: 22/10/2019 ore 4:51

GENOVA - Inizia a Genova, sponda rossoblù, l'era Thiago Motta. L'italobrasiliano, che nella stagione passata ha guidato l’Under 19 del Psg ed ora sta prendendo parte al Supercorso allenatori a Coverciano, sarà il nuovo tecnico del Genoa. Fatale all'ormai ex allenatore rossoblù Aurelio Andreazzoli il clamoroso 1-5 esterno contro il Parma.
Manca ancora la comunicazione ufficiale ma - appena sbarcato in Italia - l'ex centrocampista del Grifone e dell'Inter ha parlato già da rossoblù: "Sono pronto a cominciare". Poche parole che però non lasciano alcun dubbio sul suo futuro. Molto positivo l’incontro con il presidente del club Enrico Preziosi, che ha deciso di voltare pagina dopo la pesante sconfitta del Tardini.
Theo news


Data: 22/10/2019 ore 4:49

https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Brescia/21-10-2019/paura-dessena-esce-barella-come-4-anni-fa-stesso-campo-350450798780.shtml


Data: 22/10/2019 ore 3:41

https://Inprime.me - Download Activation Code Updated


Data: 22/10/2019 ore 0:24

https://www.gazzetta.it/Calcio/Estero/21-10-2019/fa-cup-razzismo-si-rigioca-match-yeovil-haringey-era-stato-sospeso-cori-coppa-350441753020.shtml


Data: 22/10/2019 ore 0:22

Hehehehhe

Cri


Data: 21/10/2019 ore 23:40

Sei viola e ti tirano le pietre?
Msl


Data: 21/10/2019 ore 23:18

Fiorentini presi a sassate a Brescia

Cri



[1] [2] [3] 4 [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20]


Scrivi sul muro









 

 

Login