Bego per Sempre

Ci sono 800 messaggi


Data: 10/12/2018 ore 10:56

Vabbè, adesso il cren li fanno a Reggio e
Modena ... Scusate, vado a mungere chea vaca rossa de to mare (cit. ma sfapr) per fare il parmigiano reggiano...
P75.


Data: 10/12/2018 ore 10:52

Ecco uti, visto che non voglio leggere 250 pagine, ma voglio tornare er ghepardo de na vorta in vista delle feste, non è che mi fissi 4 o 5 punti cardine della dieta del legionario ? Grazie
Msl


Data: 10/12/2018 ore 10:50

Mentre scelta del veronese sui vini sempre al top.
Easy


Data: 10/12/2018 ore 10:50

Comunque ho fatto un weekend Trentino devo riconoscere che anche lì a livello culi nario ci sanno fare e parecchio, non riesco a capire ancora i canederli ma riconosco che è un limite mio più che altro razziale.
Easy


Data: 10/12/2018 ore 10:49

A fianco anche puré e lenticchie, certo.
Ma adesso sono in fase marcia a digiuno del legionario. U.


Data: 10/12/2018 ore 10:48

Hellas Verona bolliti Mona e Pearà.
/=\


Data: 10/12/2018 ore 10:46

E lenticchie dai.
Msl


Data: 10/12/2018 ore 10:45

Garibaldi perché?
Easy


Data: 10/12/2018 ore 10:45

Solo senape e cren sui bolliti. U.


Data: 10/12/2018 ore 10:44

Solo salsa verde e purè sui bolliti!
Msl sez mostarda inculet


Data: 10/12/2018 ore 10:42

Rafano di molto usato anche in Basilicata, nel potentino lo stioccano a crudo sul sugo di pomodoro della pasta ed è di molto bono. Su carni bollite boh, non apprezzo la vostra usanza barbara di rafani mostarde sottaceti giardiniere, non so. Semmai mostarda di senape di Digione quella pura ed originale e allora mi convincerete.
Easy


Data: 10/12/2018 ore 10:38

RCF ti vedrei bene con una parrucca rasta tipo ghali. U.


Data: 10/12/2018 ore 10:37

Tu considera i giovini, non tutti ma Bonaparte(FR), quando entrano in un locale e non stanno come le sardine nella scatoletta riomare, non gli garba. E già questo con la sicurezza c ha poco a che fare. Se queste condizioni non si verificano la volta dopo manco se presentano. Metti pure le mamme e i padri imbecilli che ai figli quattordicenni/ quindicenni falsificano i documenti pur di non fargni perdere la seratona...(dove cazzo siamo arrivati).
E non vado oltre perché ne vedo di ogni tutte le volte e per sti subumani è sempre colpa degli altri.
Msl



Data: 10/12/2018 ore 10:37

Si ma è na roba veneta mica reggiana neanche dell'ultra bassa integralista
RCF


Data: 10/12/2018 ore 10:36

io lo sconsiglio lo spray al peperoncino in faccia

Cri


Data: 10/12/2018 ore 10:34

Buongiorno dall'Urbe!

Cri




Data: 10/12/2018 ore 10:33

il cren lo usano anche i suoceri in quanto nativi della bassa (RE).. per me è un sì ma senza spingere.
Steve


Data: 10/12/2018 ore 10:27

Il kren l'ho sentito un mesetto fa. La salsina verde di mia madre je rompe er culo e manco poco
RCF


Data: 10/12/2018 ore 10:26

Giornate incredibili in rez et miglia. Sabato e ieri un giro in lambretta oggi un fila in auto. Dicono inquinamento a livelli mai raggiunti. Anche in sto weekend abbiamo perso un punto dal modna.
Purtroppo mia figlia conosce l'artista scantee quantobbasta. I giovani purtroppo sono molto più deficienti di quanto si potesse immaginare. Mi dispiace solo non riuscire ad approfittarmene. Ci vuole a cantare una testo che fa presa. Ciao riesce anche bello figo...
RCF


Data: 10/12/2018 ore 10:19

In Veneto si usa lo spray al cren, ossia la radice di rafano, che è km 0 e sta bene anche sul bollito.
Insomma, uno spray di lotta e di governo.
P75, sez. Destinazione serie C (MO).


Data: 10/12/2018 ore 9:53

Al ristorante quando mischiam acqua e rafano scappan tutti da cucina per 15 minuti e sta solo 1 con mascherina. Da lontano ti libera il naso
Gnegne


Data: 10/12/2018 ore 9:47

scusate mi sono sbagliato.. volevo scrivere magrebini del cazzo. scusate.
Steve


Data: 10/12/2018 ore 9:43

storia simile anche a Modna questa estate alla festa del PD per il concerto sempre di lui qua.. 2-3 magrebini hanno spruzzato e panico generale. il tutto creato ad arte per scippare nel fuggi fuggi. solo che lì erano all'aperto..
Steve


Data: 10/12/2018 ore 9:39

Questa storia della disco porterà parecchi cazzi. Mi tocca bestemmiare anche a Natale.
Msl


Data: 10/12/2018 ore 9:29

Quindi potresti confezionarlo da te, come il nocino e venderlo ai bimbiminkia... U.


Data: 10/12/2018 ore 9:28

in faccia no, ma respirato nell'aria in una piccola pista di una discoteca si (NY).
Sara' che non ero particolarmente vicino al getto e che non sono allergico quindi non andai nel panico, molti altri invece iniziarono a spingere e scappare, menomale che non c'era troppa gente.
tra l' altro ero in un locale dove ero l'unico "bianco" tra una 50ina di persone nella pista suddetta, + altre 3-400 nella pista piu' grande al piano di sotto, dove cmq andai e strusciai.
Ath


Data: 10/12/2018 ore 9:25

no mai U.. solo lacrimogeni come da tradizione... però il mese scorso mentre frullavo dei peperoncini per una salsina (...) devo aver sbagliato qualcosa e una nube rossa ha invaso la cucina.. ecco.. naso e gola in fiamme e occhi crepati.. ho aperto le finestre ma in casa (almeno tutta la zona giorno è rimasta fastidiosa per un'oretta almeno. contentissima e per niente infastidita mia 'moglie'....... per me una nube di spray al peperoncino (dentro uno spazio chiuso) non sarà come un lacrimogeno ma ci va piuttosto vicino. per non parlare poi se ti arriva nel viso....
Steve


Data: 10/12/2018 ore 9:17

Qualcuno di voi ha mai usato o ricevuto in faccia lo spray al peperoncino?
Da quello che so, a noi è capitato una volta a Vicenza da parte degli indigeni vs ns macchina pesante. U.


Data: 10/12/2018 ore 9:10

Nuove gif e storie di instagram sui reggiani ne abbiamo? U.


Data: 10/12/2018 ore 9:7

chè a se sta propria bein.
Buongiorno da MoDna!!
Steve


Data: 10/12/2018 ore 8:57

Freddo e cielo blu a lugano
Gnegne


Data: 10/12/2018 ore 8:55

https://www.corriere.it/cronache/18_dicembre_10/gang-spray-caccia-cellulari-oro-2-anni-almeno-24-colpi-33be2402-fbf7-11e8-b5c8-9e33310709fc.shtml

fatili venì, resta' e torna'!
Ath


Data: 10/12/2018 ore 8:47

Costa D'Avorio, deforestazione selvaggia e cacao illegale per la nostra colazione

Resta costante il tasso di deforestazione in Costa d'Avorio a Ghana: entrambi i paesi hanno già perso il 90% della foresta originaria per lasciare spazio alle monocolture di cacao. E il meccanismo non rallenta nel 2018, nonostante gli impegni presi lo scorso anno da multinazionali e governi.



A denunciarlo è un nuovo rapporto dell'Ong Mighty Earth, che ha misurato la deforestazione dell'ultimo anno attraverso mappe satellitari e indagini sul campo in entrambi i Paesi. “Abbiamo guardato a quello che è successo l'anno scorso e a quello che è successo quest'anno. Le nostre analisi rivelano che non c'è stato nessun miglioramento nella deforestazione e nell'aumento delle aree coltivate a cacao”, garantisce Etelle Higonnet, portavoce di Mighty Earth


Data: 10/12/2018 ore 8:41

Pontedera ProPiacenza (foto ospiti non pervenute)


Ath


Data: 10/12/2018 ore 8:34

la svizzera saluta

A.


Data: 10/12/2018 ore 8:30

Buondì. U.


Data: 10/12/2018 ore 8:28

il Pisa ha vinto, tu ma' invece ha perso.. il conto dei cazzi che ha preso

Ath 'giorno


Data: 9/12/2018 ore 23:37

Ha vinto il Pisa


Data: 9/12/2018 ore 23:7

Ha vinto il River.
Blur


Data: 9/12/2018 ore 22:50

http://www.reggionline.com/reggio-emilia-arrivo-daspo-le-discoteche-video-morti-corinaldo-spray-peperoncino-sfera-sicurezza-locali/



[1] [2] [3] [4] 5 [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20]


Scrivi sul muro









 

 

Login