Bego per Sempre

Ci sono 800 messaggi


Data: 22/8/2017 ore 21:42

Multa di 30 mila euro con diffida per il Verona. Questa è la decisione presa dal Giudice Sportivo in merito a cori di discriminazione territoriale durante la gara col Napoli. Di seguito il comunicato ufficiale.

“Ammenda di € 30.000,00 con diffida alla società Hellas Verona per avere la maggior parte dei suoi sostenitori (80% circa) sistemati nella tribuna superiore est – riconducibili alla tifoseria normalmente occupante la Curva sud, settore nell’occasione rimasto chiuso in esecuzione di

precedente provvedimento del Giudice sportivo della LNPB (C.U. 111 del 3 maggio 2017) – intonato, all’8° ed al 23° del primo tempo, cori comportanti offesa, denigrazione ed insulto per motivi di origine territoriale nei confronti dei sostenitori della società Napoli, e per avere, durante il corso dell’intera gara, ripetutamente rivolto cori beceri nei confronti di un calciatore della squadra avversaria.”




Data: 22/8/2017 ore 19:23





Data: 22/8/2017 ore 19:17





Data: 22/8/2017 ore 18:57

Che poi se sele fanno rifare è giusto le faccino vedere. Se no che cazzo se le rifanno da fare? No?
Msl


Data: 22/8/2017 ore 18:54

Per quella delle 16:5 sarei disposto ad andare in mezzo a quelli del kkk esclamando boia deh di amaranto vestito.
Msl


Data: 22/8/2017 ore 18:29

Anonimo delle 14:7 ho seguito subito il tuo consiglio è ho resistito fino adesso.
Ora pero' basta, si va di aperitivo.
Grazie Msk, mi ti so vicino ... 😉
Viva le musse in piscina!
Blur


Data: 22/8/2017 ore 16:57

Il Brumana era più affascinante

Cri


Data: 22/8/2017 ore 16:38

http://www.mlssocceritalia.com/mls-atlanta-united-lmb-stadium-e-pronto/

PRONTO IL NUOVO STADIO DI ATLANTA. Theo


Data: 22/8/2017 ore 16:26






Data: 22/8/2017 ore 16:21

Ieri sera/notte tre scariche di diarrea sette più che adesso mi fanno male persino le costole. Spero sia uno di quei virus tipo 24 ore e via. Theo


Data: 22/8/2017 ore 16:20

BELFAST - Al quarto tentativo, l’Italia centra finalmente la prima vittoria alla Coppa del Mondo femminile di rugby in Irlanda. Dopo le tre sconfitte di Dublino nella Pool con Stati Uniti, Inghilterra e Spagna, le azzurre del c.t. Andrea Di Giandomenico oggi hanno sconfitto per 22-0 il Giappone a Belfast nella semifinale per i piazzamenti 9°/12° posto.
Theo news


Data: 22/8/2017 ore 16:19

http://video.gazzetta.it/uruguay-arbitro-aggredito-senza-pieta-intera-squadra/763d118e-870a-11e7-92cf-c789f76c394d?vclk=home_generico|uruguay-arbitro-aggredito-senza-pieta-intera-squadra


Data: 22/8/2017 ore 16:16

ROMA - Dovrà restare lontano dai campi di calcio per otto anni il tifoso arrestato dalla polizia di Stato domenica sera al termine di Lazio-Spal. Il questore di Roma, considerato che l'arrestato, oltre a essere già conosciuto dalle forze dell'ordine per fatti simili, è stato già sottoposto a Daspo nel 2007 e nel 2010, ha emesso un divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive per 8 anni e per lo stesso periodo, ogni qualvolta giocherà la Lazio, dovrà firmare in un posto di polizia. Emessi altri cinque Daspo e sospesa per una settimana la licenza di un esercizio commerciale nell'area del Foro Italico. I fatti si riferiscono a una rissa avvenuta in una paninoteca in occasione della finale di Coppa Italia dello scorso maggio quando due fazioni di tifosi si erano scontrate. Gli investigatori hanno identificato cinque romani, di età compresa tra 37 e 47 anni. Oltre alla denuncia in Procura, sono scattati i Daspo.
Theo news


Data: 22/8/2017 ore 16:16




Data: 22/8/2017 ore 16:15

MILANO - Barbara Berlusconi aspetta il quarto figlio. Lo rivela il settimanale 'Chi', nel numero in edicola da domani. A otto mesi dalla nascita del primogenito Leone, Barbara e il compagno Lorenzo Guerrieri sono pronti al bis, che arriva al terzo anno di relazione sentimentale. Nelle fotografie del settimanale, la 33enne, presidentessa della onlus Fondazione Milan, si mostra con un costume intero e un pancione già evidente. Si tratta della quarta gravidanza per la figlia di Silvio Berlusconi e Veronica Lario, già madre di Alessandro ed Edoardo, avuti da Giorgio Valaguzza.
Theo news


Data: 22/8/2017 ore 16:15

http://www.repubblica.it/cronaca/2017/08/22/news/terremoto_ischia_morire_per_scossa_di_bassa_magnitudo-173587827/


Data: 22/8/2017 ore 16:14

MILANO - Nikola Kalinic è ufficialmente un nuovo giocatore del Milan, l'undicesimo acquisto del club rossonero in questa sessione di mercato. "Ac Milan comunica - si legge sul sito - di avere acquisito a titolo temporaneo, con obbligo di riscatto, da Ac Fiorentina le prestazioni sportive di Nikola Kalinic che ha firmato un contratto con il Club rossonero fino al 30 giugno 2021". Kalinic indosserà la maglia numero 7


Data: 22/8/2017 ore 16:13

http://www.tuttosport.com/news/calcio/2017/08/21-29577041/e_morto_guido_rossi_fu_il_commissario_della_federazione_durante_calciopoli/


Data: 22/8/2017 ore 16:13







Data: 22/8/2017 ore 16:12




Padre e figlioletta picchiati durante Inter-Fiorentina: Daspo per ultrà di Milano Nerazzurra



È bastata una semplice richiesta per far scattare la violenza. Pugni, botte - che hanno coinvolto anche una bimba di soli dieci anni - in quella che è sembrata una vera e propria spedizione punitiva.

Follia domenica sera a San Siro, dove - durante la prima di serie A, Inter-Fiorentina - un uomo di quaranta anni che era allo stadio con la moglie e i due figli minori è stato aggredito da un tifoso di diciannove anni, esponente della Curva Nord nerazzurra.

L’aggressione si è consumata verso le 20.50, quando la partita era iniziata da pochissimo, proprio nel settore occupato dal tifo organizzato interista. La vittima - stando a quanto riferito dalla Questura - avrebbe chiesto all’aggressore e ai suoi amici di spostare o abbassare una bandiera di grosse dimensioni che “nascondeva” gran parte del campo.

A quel punto, come immediata reazione, il diciannovenne e altri tifosi - ancora non identificati - hanno raggiunto il quarantenne e lo hanno colpito con diversi pugni al volto. Nel parapiglia, è rimasta coinvolta anche la figlia della vittima - una bimba di dieci anni - che ha riportato dieci giorni di prognosi per un colpo al ginocchio sinistro. Suo padre ha riportato invece contusioni alla testa giudicate guaribili in due settimane.

I poliziotti, raccolta la denuncia del tifoso, hanno subito individuato il diciannovenne, che è stato bloccato mentre la partita era ancora in corso. Per lui, che da via Fatebenefratelli descrivono come “noto membro del gruppo ultras Milano Nerazzurra”, sono scattate le manette con l’accusa di lesioni personali aggravate perché commesse in occasione di manifestazioni sportive.


Nei confronti del tifoso - che nel 2015 era stato denunciato per possesso di fumogeni durante una gara dell'Inter - è già stato emesso un Daspo - divieto di accesso alle manifestazioni sportive - di cinque anni con obbligo di presentazione in Questura durante le partite dei nerazzurri.





Data: 22/8/2017 ore 16:11

CATANIA - E' morto ieri, nel capoluogo etneo, l'ex terzino del Catania, Giorgio Michelotti. Aveva 81 anni. Originario di Bengasi, era arrivato in Italia per trasferirsi in Toscana dove aveva cominciato a giocare nel Viareggio, per poi passare al Vicenza, quindi al Como, prima di approdare nel Catania. E' stato uno dei protagonisti del periodo d'oro della squadra rossoazzurra in Serie A negli anni '60, avendo marcato da terzino roccioso qual era campioni del calibro di Josè Altafini, Omar Sivori e Jair. Ha allenato diverse squadre siciliane nei dilettanti tra le quali il Paternò, Riesi, Akragas e Folgore Castelvetrano; nella stagione 1981/82, in coppia con Guido Mazzetti, guidò dalla panchina pure il Catania, ma solo per una breve parentesi. A Catania, dopo aver smesso di giocare nella squadra rossoazzurra, aveva continuato a vivere. Tra l'altro era stato assunto al Comune dove ha lavorato per anni.
Theo news


Data: 22/8/2017 ore 16:10




Data: 22/8/2017 ore 16:8

la 3



funari


Data: 22/8/2017 ore 16:6

Uti mi sa che non hai capito cosa volevo dire, sulle Ong mi trovi abbastanza d' accordo, è ovvio che c'é del marcio sotto, quel che volevo dire - e se leggi l' articolo è lampante, è che per scappare da qualcosa non serve ci sia necessariamente una guerra. Theo


Data: 22/8/2017 ore 16:6




Data: 22/8/2017 ore 16:5




Data: 22/8/2017 ore 16:4




Data: 22/8/2017 ore 16:3




Data: 22/8/2017 ore 16:2

A me la piscina in giardino mi è sempre mancata in effetti.

Cosi come il giardino.

Cri


Data: 22/8/2017 ore 16:1

http://www.gazzetta.it/Calcio/Premier-League/22-08-2017/everton-rooney-sempre-incubo-manchester-city-ora-anche-web-2205174466.shtml?refresh_ce-cp


Data: 22/8/2017 ore 15:54




Data: 22/8/2017 ore 15:45

COMUNICATO CURVA NORD PISA

Come se non bastassero tutte le diffide, le denunce e gli abusi di potere subiti, ecco una nuova puntata dei “famosi incidenti” di Empoli.
Come già tutti sanno, i giudici del Tribunale di Firenze hanno accolto gran parte dei nostri ricorsi contro la firma in questura durante le partite, smontando anche pezzo per pezzo la tesi della stessa questura, smentendo in gran parte le accuse e smentendo categoricamente la tesi che si sia trattato di un agguato premeditato. Il Daspo purtroppo è rimasto (per quello aspettiamo la risposta del Tar), il giudice poteva solo esprimersi sulla firma, ma il fatto che avesse tolto la firma era già un “principio di giustizia”. La firma va veramente a ledere la libertà di movimento di ogni persona, per noi era già importante questa prima vittoria.
Pensavamo fosse finita qui. Ed invece in pieno Agosto eccoci recapitare l’ennesima ingiustizia: nuova diffida con FIRMA a chi era stata tolta.
Tutto questo è brutalmente illegale: il g.i.p. del Tribunale di Firenze si è già espresso sulla posizione di ognuno di noi, avendo redatto un’ordinanza con la quale non veniva convalidato il provvedimento del Questore di Firenze, spiegando nel merito le ragioni per le quali ciò non veniva fatto.
Con un atto giuridicamente più che discutibile, la Questura di Firenze cerca ora di rimettere in moto l’intero meccanismo, non curandosi del giudicato. Con i nostri legali ci stiamo muovendo con ricorsi di urgenza: tutto quello che stanno facendo è illegittimo e illegale. E sta avvenendo in sordina in un momento dell’anno in cui può passare inosservato perché tutti sono in ferie: Il nuovo provvedimento di Daspo è datato 16 Agosto!!
Chiediamo un intervento del sindaco a tutela dei suoi cittadini e chiediamo un incontro con la presenza dei nostri avvocati.
Questa volta non parliamo solo di una cosa ingiusta, ma di una cosa proprio illegale: NESSUNA questura può smontare e ribaltare il giudizio di un giudice !!!!




Data: 22/8/2017 ore 15:41

Ma beato anche lui di lei.
Blur resisti.
Stamattina mi son scesi di fianco su quanti pallaarbarzellisti della pallaarbarzello reggiana. Li ho guardati tutti in faccia ,dal basso verso l alto, nessuno escluso. E dir che son 1.90. Della valle sta in nazionale, assente giustificato. Voi non potete capire la gioia di essere di fronte a grandissimi campioni che non hanno mai vinto quasi nulla in uno sport di cui non me ne frega quasi nulla.
Msl


Data: 22/8/2017 ore 15:28

concordo Cri.

Spettacolo Everton

A.


Data: 22/8/2017 ore 15:12

Beata lei...

Cri


Data: 22/8/2017 ore 15:12

A me sta cosa della foto dopo il gol di Rooney fa impazzire, specie padre e figlio.... Fantastica!

Cri


Data: 22/8/2017 ore 14:57

Cagne maledette !


Data: 22/8/2017 ore 14:8





Data: 22/8/2017 ore 14:7

Buttati a mare,fai apnea e vedi quanto resisti !


Data: 22/8/2017 ore 14:2

Comunque è dura stare sotto l'ombrellone a 35` ..
Blur



1 [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20]


Scrivi sul muro









 

 

Login